Simone Padoan on the road

L’amico pizzaiolo Simone Padoan, patron de I Tigli di San Bonifacio (VR), continua il suo viaggio on the road tra le maggiori città d’Italia. Dopo Casentino e Montegrotto Terme, saranno tre le tappe di luglio e una ad agosto dove poter incontrare il pizzaiolo veneto e poter assaggiare la sua pizza.

SanBonifacio_262

Queste le date e gli incontri.

Venerdì 21 luglio

Una serata speciale all’Aquila, dove ci saremo anche noi per presentare il libro “La Buona Pizza” insieme a due dei suoi protagonisti, Simone Padoan e Marzia Buzzanca, nota pizzaiola di Percorsi di Gusto, dove si svolgerà la cena con le loro buonissime pizze in degustazione. Vi aspettiamo numerosi e vi faremo avere presto ulteriori dettagli!

 Percorsi di Gusto, Viale Croce Rossa, 40, L’Aquila

ALE_1122

 

Mercoledì 26 luglio

Simona torna a Torriana, in provincia di Rimini, alla “La Collina dei Piaceri nata da un’idea di Fausto Fratti, patron dell’Osteria del Povero Diavolo, dove ci saranno tre giorni di vera festa gastronomica, e non solo, tra chef, produttori e artigiani da tutta Italia e che vedrà protagonista Simone la sera di mercoledì 26 luglio.

La Collina dei Piaceri, Via Roma 30 Poggio Torriana (Rn)

 

Domenica 30 luglio

La passione per lo sport di Simone lo spinge fino a raggiungere alte quote. Il 30 luglio sarà al “Boé slackline show sul lago Boé di Corvara in Alta Badia per l’evento organizzato all’interno del progetto “Explore your way!”. Dalle 15.00 fino al tramonto il lago si anima grazie al dj set, alle pizze gourmet di Simone e ai fingerfood dello chef Roman Tavella.

Corvara – Str. Col Alt, 36

ALE_1123

Giovedì 10 agosto

Ospite del nuovo Baladin Open Garden di Piozzo (Cn) Simone Padoan sarà presente all’evento brassicolo e gastronomico ideato da Teo Musso nella notte più “desiderata” dell’anno. Per trascorrere una giornata in un luogo immerso nel verde nel cuore delle Langhe tra cibo, convivialità e birra aspettando la notte di San Lorenzo a testa in su’.

Baladin Open Garden, Località Valle, 25 – Piozzo (Cn)

 

Da Festa a Vico al tour di Padoan, la pizza è protagonista

A quanto pare con l’estate e il sole la voglia di pizza aumenta e sono sempre di piu’ le notizie di iniziative e appuntamenti ad essa dedicati – o in cui ha un ruolo da protagonista – che ci arrivano giorno dopo giorno nella casella mail. In attesa del consueto “calendario” di giugno ecco un riassunto di quelli piu’ significativi e interessanti, che vi consigliamo di tenere d’occhio! Continue reading “Da Festa a Vico al tour di Padoan, la pizza è protagonista”

Al vapore, naturale, gourmet, premiata. La pizza a Identita’ Golose 2017

Era il 2008 – quarta edizione del congresso di alta cucina piu’ importante d’Italia  – quando per la prima volta sali’ sul palco, insieme agli chef, un pizzaiolo: Simone Padoan, che ci torno’ nel 2011 con Gino Sorbillo e Luigi Dall’Amura (di Gigino a Vico Equense), accompagnati da Gennaro Esposito. Dall’anno successivo la giornata di Identita’ di Pizza e’ diventato uno degli appuntamenti piu’ attesi della manifestazione, e la pizza si e’ estesa anche fuori dalla sala dedicata, per esempio come protagonista di diversi appuntamenti di Identita’ di Champagne, per un abbinamento ormai collaudatissimo. Quest’anno, la consacrazione: a ricevere il premio della guida Identita’ Golose come Piatto dell’anno e’ stata proprio una pizza, anzi due. Sono quelle  firmate da Franco Pepe di Pepe in Grani e Sarah Minnick, pizzaiola di Lovely’s Fifty Fifty a Portland, nell’Oregon, che dopo la recente serata a 4 mani negli USA sono comparsi insieme anche sul palco di Identita’ di Pizza, dove il pizzaiolo ha fatto da “fornaio” alla collega. Continue reading “Al vapore, naturale, gourmet, premiata. La pizza a Identita’ Golose 2017”

Identità Golose: la pizza è pronta per le stelle (e viceversa)?

pizza ig

Per l’ormai consueto appuntamento con Identità di Pizza bisogna aspettare oggi pomeriggio, ma intanto ieri sul palco dell’Auditorium di Identità Milano la pizza ha già fatto la sua prima comparsa, e con protagonisti di alto livello: introdotti da Paolo Marchi,  Renato Bosco, Enzo Coccia, Massimo Giovannini, Simone Padoan, Franco Pepe e Gino Sorbillo – con la partecipazione improvvisata anche della chef Cristina Bowerman, in procinto di aprire il nuovo indirizzo romano di Romeo Chef&Baker – si sono trovati a discutere su un tema scottante, quello dell’assegnazione delle stelle Michelin alle pizzerie. Insieme a loro anche Roberto Restelli, predecessore di Fausto Arrighi e Sergio Lovrinovich come direttore dell’edizione italiana della guida. Praticamente lo star system della pizza italiana, tanto per rimanere nell’ambito delle stelle.

Continue reading “Identità Golose: la pizza è pronta per le stelle (e viceversa)?”