6 pizze per l’estate

Agosto e’ ormai inoltrato e anche noi ce ne andiamo in vacanza per qualche giorno, a rinfrescare le idee e ad assaggiare nuove pizze in giro per l’Italia! Non vi lasciamo, pero’, a bocca asciutta. Ecco qui alcune pizze decisamente “estive” – che si tratti di novita’ o di grandi classici – che potrete continuare a mangiare anche per gran parte o tutto il mese visto che le pizzerie che le propongono saranno per lo piu’… aperte per ferie!
Buone vacanze e buone pizze, ci ritroviamo su queste pagine a partire dal 31 agosto! Continue reading “6 pizze per l’estate”

Berberè apre a Roma

Buone notizie sul fronte pizza a Roma: ha aperto ieri Berberè, pizzeria nata a Bologna nel 2010 grazie alla felice intuizione dei fratelli Matteo e Salvatore Aloe che, in pochi anni, hanno aperto a Castel Maggiore, Firenze, Torino, Milano, Londra mantenendo qualità e bontà a prezzi accessibili.

Matteo_e_Salvatore_Aloe2
Salvatore e Matteo Aloe

A pochi passi dal MACRO, nel quartiere Nomentano di Roma, Berberè approda in una zona di grande fermento enogastronomico. Il locale, accogliente e giocoso, è composto da diverse sale su due piani per circa 80 coperti (e un dehor esterno con circa 30 posti a sedere), un forno elettrico con piano cottura in materiale refrattario e la cucina a vista visibile su più lati “perché non è bello chiudersi in un posto chiuso e non avere il contatto con il cliente” commenta Matteo Aloe.

 

Anche qui grande cura per i dettagli e un certo mood vintage con pezzi di antiquariato originali e contemporanei mixati a elementi grafico-artistici ipercolorati che rivisitano le icone del classicismo romano in versione pop, come l’immagine di due lupe dai colori vivi che giocano fondendosi l’una nell’altra, un chiaro omaggio a Roma.

 

Ma veniamo alla pizza. Ne abbiamo assaggiate molte e, dobbiamo ammetterlo, erano tutte molto buone. Un impasto leggero dove si sente sia al palato che al naso la presenza della farina semintegrale, biologiche macinate a pietra. Anche qui viene usato lievito madre vivo rinfrescato ogni giorno e una lenta fermentazione di 24 ore. Le pizze, divisa in 8 porzioni, hanno un cornicione non particolarmente pronunciato dotato di alveoli e la fetta, non troppo sottile, tiene bene le varie farciture senza piegarsi mantenendo una delicata e fragrante croccantezza.

DSC_5910

Menù stagionale composto da quindici pizze (con una particolare attenzione per le proposte vegetariane) e uso di prodotti, molti dei quali certificati biologici, provenienti da contadini e allevatori scelti secondo parametri di lavoro, di impiego della terra, di lavorazione delle materie prime a “zero compromessi” quali, per esempio, il Pomodoro fiaschetto di Torre Guaceto, il Fiordilatte bio Querceta, le carni della Macelleria Zivieri di Monzuno (BO), i capperi di Salina, la bufala bio Ponterè di Cancello di Arnone, così come alcuni prodotti Libera. Queste le pizze assaggiate:

Piselli in crema, cipolla bianca saltata e olive taggiasche

20170607_203447

Mozzarella di bufala di caserta, pomodoro e basilico

20170607_210339

Zucchine, patate arrosto, maggiorana, feta, fiordilatte

20170607_204241

Pancetta arrotolata, pecorino romano, pomodoro

20170607_202242

Pomodoro melanzane al forno, ricotta affumicata, basilico

20170607_205634

Coppa estiva di Mora Romagnola, stracciatella, fiordilatte e olio all’arancia

20170607_210143

‘Ndujia di Spilinga, caciocavallo, pomodoro

20170607_204232

 

Prosciutto cotto di Mora Romagnola, peperoni al forno, pomodoro, prezzemolo

20170607_203902

Acciughe di Cetara, pomodoro, cipolla rossa di Tropea, limone e origano

20170607_200934

I prezzi, onesti e popolari, vanno da 5,90 € per la pizza pomodoro, aglio e prezzemolo a un massimo di 13,50 € per quelle riccamente farcite con salumi. Anche a Roma troviamo la formula condivisione che permette di provare più pizze, servite un po’ alla volta tra i commensali, accompagnate da birre artigianali e un’accurata carta di vini sia al calice che in bottiglia.

Mi sa che torneremo presto perché non abbiamo assaggiato i dolci (ma li abbiamo visti…)

 

Il locale è aperto tutte le sere 7 giorni su 7 dalle 19.00 alle 23.30 e a pranzo il sabato e la domenica dalle 12.30 alle 14.30.

Berberè pizzeria Via Mantova 5Roma

tel. 06. 45 65 43 90

http://www.berbere.it

PizzaNews: appuntamenti, novita’ e aggiornamenti dal mondo della pizza

Maggio si sta rivelando un mese particolarmente vivace per il mondo della pizza e sono tantissime le notizie, gli aggiornamenti e i nuovi appuntamenti che si aggiungono a quelli gia’ inseriti nel nostro calendaro mensile. Abbiamo quindi pensato di dedicare questo post ad un veloce riepilogo delle maggiori novita’… in cottura, riservandoci di parlarne poi piu’ approfonditamente in seguito.

Continue reading “PizzaNews: appuntamenti, novita’ e aggiornamenti dal mondo della pizza”

Al vapore, naturale, gourmet, premiata. La pizza a Identita’ Golose 2017

Era il 2008 – quarta edizione del congresso di alta cucina piu’ importante d’Italia  – quando per la prima volta sali’ sul palco, insieme agli chef, un pizzaiolo: Simone Padoan, che ci torno’ nel 2011 con Gino Sorbillo e Luigi Dall’Amura (di Gigino a Vico Equense), accompagnati da Gennaro Esposito. Dall’anno successivo la giornata di Identita’ di Pizza e’ diventato uno degli appuntamenti piu’ attesi della manifestazione, e la pizza si e’ estesa anche fuori dalla sala dedicata, per esempio come protagonista di diversi appuntamenti di Identita’ di Champagne, per un abbinamento ormai collaudatissimo. Quest’anno, la consacrazione: a ricevere il premio della guida Identita’ Golose come Piatto dell’anno e’ stata proprio una pizza, anzi due. Sono quelle  firmate da Franco Pepe di Pepe in Grani e Sarah Minnick, pizzaiola di Lovely’s Fifty Fifty a Portland, nell’Oregon, che dopo la recente serata a 4 mani negli USA sono comparsi insieme anche sul palco di Identita’ di Pizza, dove il pizzaiolo ha fatto da “fornaio” alla collega. Continue reading “Al vapore, naturale, gourmet, premiata. La pizza a Identita’ Golose 2017”

La pizza di Berberè sbarca a Torino

Apre oggi a Torino, in Via Sestriere 34, Binariauno spazio polifunzionale dove si potrà gustare la pizza di Berberè  pizzeria, il quarto locale dell’innovativo format di ristorazione della giovane società bolognese dei fratelli Aloe che ha rivoluzionato il concetto della pizza. Questa vecchia ala in disuso dell’ex azienda Cimat – negli anni Settanta faceva parte dell’indotto Fiat e oggi ospita la Fabbrica delle “e”, sede del Gruppo Abele – è stata completamente ristrutturata e trasformata in “centro commensale” e luogo di aggregazione dove potrete trovare, oltre alla Libreria Torre di Abele, una bottega con i prodotti del Gruppo Abele e Libera e uno spazio dedicato ai bambini e alle bambine da 0 a 12 anni.

berberè_donciotti_salvatoreAloe_matteoAloe_francescasaracauli

Un nuovo locale in una Torino in continuo “fermento” dove trovare una pizza di alta qualità e stagionale, buona da mangiare e da digerire, frutto di continua ricerca su farine, fermentazione, topping, metodi di cottura e proprietà nutrizionali. Maturazione naturale di almeno 24 ore, pasta madre viva, farine semi integrali biologiche macinate a pietra naturale, pomodoro fiaschetto di Torre Guaceto (presidio Slow Food), mozzarella fiordilatte della Puglia e di bufala Ponterè, mozzarella di bufala Dop di Caserta biologica  – prodotta da un’azienda agricola e zootecnica che collabora anche con Libera –  ma anche gorgonzola, tomini, battuta di Fassona e robiola di Roccaverano.

berberè_ pizza_capperifrancesca sara cauli

Questi alcuni degli ingredienti utilizzati e appartenenti alla cultura gastronomica italiana e piemontese, senza dimenticare la proposta del beverage con le birre tutte artigianali alla spina, 4 in tutto, selezionate da L.A.B. Libera Arte della Birra, e i vini di agricoltura biologica e biodinamica, nati dal lavoro appassionato di piccoli viticoltori indipendenti i cui metodi di produzione si rifanno alla tradizione contadina.

Il locale, con cucina a vista, ha uno stile giovane, contemporaneo, allegro e accoglie i/le clienti in un’atmosfera calda e piacevole, dove sarà possibile degustare la pizza tutte le sere 7 giorni su 7 – il sabato e la domenica anche a pranzo.

 berberè_salaconwallpaintingtolet_francescasaracauli

Berberè pizzeria

Via Sestriere 34 (angolo Corso Trapani 95) – Torino tel. 011 0267530
http://www.berbere.it