50 TOP PIZZA: Ecco le migliori pizzerie d’Italia

Da un’idea di Luciano Pignataro, giornalista enogastronomico, e Albert Sapere e Barbara Guerra, curatori delle Strade della Mozzarella nasce 50 Top Pizza, una classifica stilata in forma anonima da ben 100 ispettori sulla base della qualità, ma anche del servizio, della carta dei vini e delle birre, della ricerca e dell’arredamento.

Tante le pizzerie napoletane presenti in classifica, ma non mancano le eccellenze in giro per l’Italia, specchio della continua evoluzione in cui il mondo della pizza vorticosamente vive da qualche anno. I dati lo dimostrano: la pizza napoletana è un prodotto di inestimabile qualità, ma tutto il Bel Paese può vantare grandi maestri capaci di realizzare grandi prodotti.

Ed è così che sul gradino più alto del podio c’è il pluripremiato Franco Pepe, con la sua pizzeria “Pepe in Grani” di Caiazzo, un piccolo paesino nel casertano famoso ormai da anni proprio grazie alle pizze di Franco. Due famosissimi napoletani lo seguono sul podio: Gino Sorbillo ai Tribunali, vero e prorpio simbolo della pizza partenopea e Francesco & Salvatore Salvo di San Giorgio a Cremano.

I primi dieci classificati:

  1. Pepe in Grani – Caiazzo 
  2. Gino Sorbillo ai Tribunali (Napoli)

    Gino Sorbillo
  3. Francesco&Salvatore Salvo – San Giorgio a Cremano
  4. Pizzeria La Notizia 94 – Napoli
  5. I Tigli – San Bonifacio
  6. I Masanielli – Caserta
  7. 7. Concettina ai Tre Santi – Napoli
  8. 8. 50 Kalò – Napoli
  9. La Gatta Mangiona – Roma

10. Saporè – San Martino Buon Albergo

Assegnati inoltre diversi Premi Speciali.

Isabella De Cham (1947 Pizza Fritta, Napoli) Pizzaiola dell’anno

Pierluigi Roscioli (Antico Forno Roscioli, Roma) Fornaio dell’anno

Morsi & Rimorsi (Aversa – Caserta) Pizzeria novità dell’anno

Francesco Martucci de I Masanielli (Caserta) Pizzaiolo dell’anno

Ciccio Vitiello di Casa Vitiello (Caserta) Giovane dell’anno

Bonci – Pizzarium (Roma) Pizza dell’anno (Mozzarella di Bufala Campana a crudo, Funghi Prataioli e Prosciutto Crudo)

Francesco & Salvatore Salvo la Miglior Carta dei Vini

La Gatta Mangiona (Roma) la Miglior Carta delle Birre

Berberè (Castelmaggiore – Bologna) la Miglior Carta degli Oli Extravergine di Oliva

I Tigli il Miglior Servizio di Sala

La Masardona (Napoli) la Miglior Proposta dei Fritti

Concettina ai Tre Santi (Napoli) il Miglior Asporto

Di Matteo (Napoli) la Frittatina di Pasta dell’anno

Dry (Milano) il Miglior Comfort e Benessere Complessivo

Fandango Racconti di Grani (Filiano – Potenza) per la Sostenibilità Ambientale

Tonda per la Valorizzazione del Made in Italy

Gino Sorbillo ai Tribunali per la Miglior Comunicazione Web e Social

A Enzo Coccia (Pizzaria La Notizia 94, Napoli) è stato assegnato il Premio alla Carriera

Carmine Donzetti e Vincenzo Esposito, a sorpresa, hanno ricevuto il Premio del Cuore per aver messo la loro arte della pizza al servizio di chi ha bisogno, senza nessun fine promozionale o di lucro.

Ober Mamma come Migliore Pizzeria di Stile Napoletano fuori dall’Italia

 

Potete vedere la classifica completa e seguire i futuri eventi sul sito

http://www.50toppizza.com/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...