“Com’era…è”la pizzeria Gourmet arriva nel torinese

Ha aperto lo scorso lunedì a Moncalieri (To) la nuova pizzeria Come era… è”, la prima del format Pizzerie Gourmet di Giuseppe Acciaio – amministratore della Gma Import Specialità di Pompei – che, insieme ai figli Luigi, Gilberto e Massimiliano, sta portando in Europa un nuovo modo di fare la pizza formando i pizzaioli dalla selezione delle materie prime agli impasti fino agli arredi del locale.

E proprio a Moncalieri Luigi Acciaio, formatore di Pizzaioli Gourmet e Presidente dell’Associazione Pizza Napoletana Gourmet, ha portato, per la prima volta, la macchina per impastare a mano, brevettata con il brand AT.

Una vera e propria impastatrice assistita, dove i tempi vengono dimezzati (4 minuti per 16 kili di impasto) grazie al movimento rotatorio della ciotola che agevola il pizzaiolo nel miscelare gli ingredienti. Qui vengono usate le farine Petra di tipo 1 e 2 in purezza, lievito liquido (ricavato dalle stesse birre prodotte dalla Gma in Belgio), acqua e sale marino integrale. “Il mio impasto ha il 70% di idratazione e, se integrale, può aumentare fino al 90%. I tempi di lievitazione sono di circa 30 /36 ore” spiega Luigi mentre fa una dimostrazione pratica della sua impastatrice.

Il forno elettrico, e non a legna come vorrebbe la tradizione napoletana, è fatto a Sorrento ed è caratterizzato da un piano refrattario che mantiene la temperatura a circa 480 gradi e rende la pizza croccante e morbida allo steso tempo.

Le pizze sono guarnite con le eccellenze Gma quali pomodorini San Marzano DOP, Piennolo del Vesuvio rosso DOP, pomodorini gialli vesuviani, pomodoro Corbarino de I Sapori di Corbara, antico Pomodoro di Napoli, Oli DOP, BIO e denocciolati, formaggi DOP E BIO, salumi e prosciutti artigianali, alici di Cetara e di Menaica e molti prodotti tipici del territorio, come racconta l’ampio menù.

 

dagli antipasti con i classici fritti campani alle pizze gourmet e super gourmet, quali

Arancino e frittatina di pasta

Cetarese, filetti di tonno, sgombro e alici di Cetara, mozzarella di bufala campana Dop, pomodorino corbarino in acqua e sale, origano, basilico, olio

pizza.jpg

Schiacciata, ripiena con scarola stufata, capperi di salina, olive Caiazzane, pinoli e fior di latte 20160725_192828.jpg

Capperi che pizza! con pomodorino del Piennolo, capperi di salina, aglio fresco, origano, olio e basilico

20160725_191908

Fassona, tartare di fassone, fior di sale, olio, julienne di pappacella del vesuvio in aceto di sidro di mele, batturta di capperi, cipollina e senape

20160725_195820.jpg

E molto altro che potrete scoprire da “Com’era…è” tutti i giorni, anche ad agosto, in C.so Savona, 17 – Moncalieri (TO)

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...