Gino Sorbillo alla prima del progetto “Il Parco della Dieta Mediterranea”

Gino c’è! Dalle giornate glamour con Dolce&Gabbana alla promozione della Dieta Mediterranea, Gino Sorbillo è sempre in prima linea per promuovere la sua città e il suo territorio. Lunedì 18 luglio sarà in località Montisani, a Vallo della Lucania (SA), presso il Centro della Biodiversità del PNCVDA per parlare di pizza, importante patrimonio gastronomico campano.

GINO SORBILLO
Gino Sorbillo

Questo sarà il primo dei quattro incontri di un progetto itinerante, “Il Parco della Dieta Mediterranea”, all’interno del Parco Nazionale del Cilento, del Vallo di Diano e degli Alburni, che ne vuole promuovere e valorizzare i prodotti e lo stile di vita. “La Dieta Mediterranea è un patrimonio di tutti che va valorizzato costantemente, ricordando che non è solo lo stile di vita più salutare al mondo, ma che rappresenta anche l’identità del nostro Territorio”commenta il presidente del PNCVDA Tommaso Pellegrino.

TOMMASO PELLEGRINO
Tommaso Pellegrino

Questa sarà l’occasione per far incontrare le due forti identità del PNCVDA e del Parco del Vesuvio, dando spazio all’arte dei pizzaioli ed alle eccellenze territoriali, tra cui in primis i Presidi Slow Food.

Si comincia alle ore 17:30 con la presentazione del progetto da parte delle istituzioni – presenti, oltre a Tommaso Pallegrino, il sindaco di Vallo della Lucania Toni Aloia, il presidente del Parco Nazionale del Vesuvio Agostino Casillo, il presidente Slow Food Campania Giuseppe Orefice, il presidente della Comunità del Parco Salvatore Iannuzzi, il consigliere della Regione Campania con delega agricoltura Franco Alfieri, il consigliere della Regione Campania Francesco Borrelli, l’onorevole Sabrina Capozzolo, l’onorevole Simone Valiante, il presidente dell’Associazione Pizzaiuoli Napoletani Sergio Miccù – per poi proseguire alle 19:00 con lo show cooking dove i pizzaioli Gino Sorbillo e Paolo De Simone della pizzeria daZero di Vallo della Lucania lavoreranno a quattro mani alla preparazione delle pizze per la degustazione e dove realizzeranno insieme una speciale pizza nata per l’occasione e denominata “Cilento Vesuviana”.

I prossimi appuntamenti vedranno protagonisti le cuoche cilentane Maria Rina de Il Ghiottone di Policastro, Giovanna Voria dell’Agriturismo Corbella di Cicerale e Vitantonio Lombardo di Locanda Sanseverino di Caggiano.

TENUTA MONTISANI, Vallo della Lucania
Tenuta Montisani, Vallo della Lucania (Sa)

Annunci

Un pensiero riguardo “Gino Sorbillo alla prima del progetto “Il Parco della Dieta Mediterranea”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...